Wild card per Andy Murray: giocherà il Master di Shanghai


by   |  LETTURE 1991
Wild card per Andy Murray: giocherà il Master di Shanghai

Prosegue il percorso di ritorno in campo nel singolare per l'ex numero uno al mondo Andy Murray. Il 32enne, che ha subito un intervento chirurgico all'anca a gennaio, tornerà all'ATP Tour di Zhuhai, a partire dal 23 settembre.

Giocherà quindi il China Open prima del Master di Shanghai e del torneo indoor di Anversa la settimana successiva. Murray è stato quattro volte finalista a Shanghai e tre volte ha vinto il titolo, l'ultimo nel 2016.

Battendo qui Roger Federer nel 2010 divenne il campione più giovane della storia del torneo, unico evento Master in Asia. Ha poi bissato il suo successo nel 2011 e nel 2016. "Non vedo davvero l'ora di tornare a Shanghai, un torneo in cui ho avuto tanto successo in passato", ha dichiarato Murray.

"Poter partecipare al torneo grazie ad una wild card è fantastico, ed è bello poter continuare il mio percorso di ritorno tornando a giocare a tennis in Cina. Shanghai è una città fantastica - mi sento a mio agio e i fan sono sempre di supporto."

Dopo esser tornato a giocare il doppio, Murray ha giocato la sua prima partita in singolare a Cincinnati il ​​mese scorso, perdendo contro Richard Gasquet - numero 41 nel mondo - al primo turno. Poi ha ceduto a Tennys Sandgren - numero 68 - al primo turno a Winston-Salem prima di passare vincere due partite quando è sceso di livello disputando il Challenger a Maiorca. Inoltre Murray ha dichiarato che prenderà parte anche agli European Open di Anversa la settimana dopo Shanghai.