Andy Murray disputerà il Challenger di Rafael Nadal!


by   |  LETTURE 11565
Andy Murray disputerà il Challenger di Rafael Nadal!

Lo scozzese Andy Murray, ex numero 1 del mondo e vincitore di tre prove del Grand Slam, ha solo da pochi giorni fatto il suo rientro nel tennis singolare, ma è uscito sconfitto sia a Cincinnati dal futuro semifinalista Richard Gasquet sia a Winston Salem dall’americano Tennys Sandgren.

Lo scozzese non si è però perso d'animo e ha annunciato la sua presenza nell'Atp di Anversa e ancor prima nel Challenger organizzato nell'accademia di Rafael Nadal. Il tennista di Dunblane, classe 1987, era tornato a parlare delle sue condizioni fisiche e delle sue sensazioni nell’ultima partita: “Credo che alcune cose siano un po’ migliorate oggi.

Credo di aver colpito la palla in modo un po’ più pulito rispetto al torneo di Cincinnati. Sento di essermi mosso abbastanza bene per ottenere alcuni progressi che non ho raggiunto la scorsa settimana. Ci sono alcune cose che vorrei migliorare.

Fisicamente, mi sento bene considerando che non provo dolore, non ho alcun disagio. Sono solo un po’ più stanco del solito”. Così, Murray aveva parlato anche della possibilità di giocare nel circuito Challenger, in modo da accumulare partite e riprendere il ritmo in vista del rientro definitivo nei tornei principali: “Sono abbastanza consapevole di dove sono ora e di quale sia il mio livello.

Il mio gioco è competitivo ma deve essere migliore. Forse ho bisogno di giocare ad un livello inferiore per ottenere qualche vittoria e migliorare un po’ il mio gioco prima di tornare nel Tour ATP”. Insomma, la determinazione non manca certo al due volte vincitore dell'oro olimpico, così come l'umiltà di ripartire da un livello più basso del tennis per ritornare ad essere altamente competitivo.