Jamie Delgado: "È un piacere vedere Andy Murray senza dolore"


by   |  LETTURE 1979
Jamie Delgado: "È un piacere vedere Andy Murray senza dolore"

L’allenatore di Andy Murray, vale a dire Jamie Delgado, è soddisfatto dei progressi dello scozzese e ritiene che ci siano buoni motivi per essere ottimisti sul ritorno del britannico anche in singolare. L’ex numero 1 del mondo ha vinto il titolo di doppio al Queen’s con Feliciano Lopez e ha mostrato una discreta condizione anche a Wimbledon nel doppio e nel misto.

“È davvero piacevole vederlo senza dolore per la prima volta dopo molto tempo. Ha lavorato duramente per arrivare a questo punto, non resta che vedere dove può arrivare. Il doppio è molto meno esigente rispetto al singolare, ma è anche più difficile per certi aspetti” – ha detto Delgado.

“Stiamo letteralmente prendendo ogni giorno per quello che è, non sappiamo come proseguirà la riabilitazione, tutto ciò che posso dire è che sta andando tutto molto bene e ci sono stati dei buoni segnali nelle ultime due settimane.

Speriamo che riuscirà a giocare di nuovo in singolare ad un certo punto, ma non mi sento di indicare una data precisa. Solo quando si sentirà bene e abbastanza forte da competere, allora tornerà. Bisogna aspettare il momento giusto, ma sinceramente non so quando arriverà. Ci sono comunque ragioni per essere ottimisti” – ha aggiunto.