Andy Murray: "Non so per quanto tempo potrò ancora giocare a tennis"


by   |  LETTURE 5216
Andy Murray: "Non so per quanto tempo potrò ancora giocare a tennis"

Andy Murray ha vinto la prima partita del 2019 contro James Duckworth a Brisbane e si è detto molto entusiasta della sua prestazione. “Ero un po’ nervoso, ma nel corso della partita sono riuscito a sciogliermi e a muovermi bene” , ha dichiarato l’ex numero uno del mondo.

“È stata la mia prima partita dopo una lunga pausa . Non è facile riassumere tutto quello che mi è capitato negli ultimi 18 mesi, ho avuto molti alti e bassi. In questo momento, sto cercando di godermi il tennis il più possibile, finché posso, perché non sono sicuro del tempo che avrò a disposizione per giocare ancora”.

Murray ha poi parlato del modo in cui cercherà di affrontare le lunghe partite durante gli Australian Open. “È molto difficile da dire. Giocare una partita al meglio dei cinque set è ovviamente più impegnativo, ma fortunatamente nei tornei del Grande Slam hai più giorni per recuperare le energie.

Negli eventi minori le partite sono meno stressanti dal punto di vista fisico, ma hai meno tempo per recuperare. Bisognerà evitare il quinto set almeno nelle prime partite. Vedremo cosa succederà, ora non possa dire molto.

Fino alla stagione sull’erba, sfrutterò il protected ranking, e poi in altri tornei avrò una wild card”.