Murray: "Quasi tutti i migliori rovesci del circuito sono bimani"


by   |  LETTURE 2606
Murray: "Quasi tutti i migliori rovesci del circuito sono bimani"

Giovedì Wimbledon ha celebrato il National Poetry Date condividendo un video che esaltava alcuni dei rovesci a una mano più belli della storia dei Championships. Il tre volte campione Slam Andy Murray ha invece elogiato i rovesci bimani come il suo.

I rovesci a una mano sono sempre considerati più belli, più artistici, poetici etc.” ha scritto Murray su Instagram. “Ma quasi tutti i migliori rovesci nel tennis sono a due mani.

Quasi tutti i coach dicono che loro insegnerebbero un rovescio bimane perchè è un colpo più semplice, efficace ed efficiente. L’arte non deve per forza essere complicata. C’è una bellezza nella semplicità.

Viva i rovesci bimani!”. Murray ha concluso la sua breve stagione la scorsa settimana a Shenzhen, dove ha perso in due set per mano di Fernando Verdasco. Si pensava che il britannico avrebbe preso parte a Pechino e poi a Vienna, prima del Masters 1000 di Bercy, ma invece ha deciso di tornare in Gran Bretagna per iniziare a preparare la prossima stagione, che per lui inizierà a Brisbane.

Qui Andy cercherà il terzo trionfo in carriera, dopo i successi del 2012 e 2013. “È sempre bello tornare a Brisbane” ha detto il due volte campione olimpico. “È il primo torneo dell’anno ed è sempre divertente avere australiani intorno.

È anche un torneo molto intimo, i tifosi possono stare vicinissimi ai giocatori sui campi di allenamento e c’è tanto pubblico sin dalle prime fasi del torneo”.