Andy Murray giocherà a 's-Hertogenbosch! Forse un Challenger a maggio


by   |  LETTURE 6775
Andy Murray giocherà a 's-Hertogenbosch! Forse un Challenger a maggio

Il ritorno di Andy Murray ha una nuova data, ma per ora provvisoria. Il tre volte campione Slam ha annunciato che giocherà l'ATP 250 di 's-Hertogenbosch, Olanda, in programma dall'11 al 17 giugno. Dopo di che, nella settimana successiva sarà al Queen's e poi, se tutto dovesse chiaramente andare bene, tornerà a Wimbledon. "Non vedo l'ora di tornare sull'erba e di giocare a Rosmalen per la prima volta - ha detto Murray attraverso un comunicato -. Ho sentito tante belle cose sul torneo e i campi sembrano essere molto buoni . È il modo perfetto per me per prepararmi a Wimbledon".

Murray è quindi il primo giocatore confermato per il "Libema Open", che ha cambiato il suo title sponsor, non più con Ricoh. Lì "Murray continuerà il suo ritorno", recita il comunicato: infatti, ci sono molte possibilità che giochi un un torneo Challenger, a Glasgow dal 30 aprile al 5 maggio o a Loughborough dal 21 al 27 maggio, entrambi sul cemento indoor.

Murray, che diventerà 31enne proprio a maggio, si sta allenando all'accademia di Patrick Mouratoglou a Nizza insieme al 17enne connazionale Aidan Mchugh. "Sto facendo progressi", ha scritto su Instagram postando due foto in cui sembra muoversi anche abbastanza bene, due mesi e mezzo dopo l'operazione all'anca. Andy non gioca un match ufficiale dai quarti di finale di Wimbledon dello scorso anno quando si arrese a Sam Querrey in cinque set. Da lì ha provato a tornare agli US Open e poi a Brisbane a inizio anno, ma non ci è riuscito. Stavolta sta facendo le cose con calma e saggezza, insieme al suo unico allenatore Jamie Delgado e al resto del team.

 

Chasing down another @aidymchugh error today during practice #progress #hip #unforced #youngpup

Un post condiviso da Andy Murray (@andymurray) in data: