TECNICA

Glossario del tennis

Max Grancini - 17-10-2021 - Letture: 1003892
Menu Tecnica
Tecnica Tennis    
Generale    
Impugnature tennis    
Servizio tennis    
Diritto tennis    
Rovescio tennis    
Volèe    
Smash    
Foto Tecnica Tennis    
Strategia Tennis    
Tennis singolo    
Tennis doppio    
Psicologia Tennis    
Tennis Mentale    
Tennis Fisico    
Preparazione Atletica    
Tennis e Benessere    
Alimentazione Sportiva    
Fisioterapia    
Tennis e Zen    
Tennis e Filosofia    
Varie    
Video Lezioni Tennis    
Servizio tennis    
Diritto tennis    
Rovescio a due mani    
Rovescio ad una mano    
Risposta al servizio    
Volèe    
Smash    
Varie tennis    
Video spettacolari    
Glossario Tennis    
Glossario Tennis      
Glossario del tennis

Le parole del tennis

 

A

Ace = punto effettuato con il servizio che tocca terra nell'apposita area senza avere contatto con la rete né essere toccato dalla racchetta o dal corpo dell'avversario

Ace sporco = vedi Servizio vincente

Advantage = vantaggio in caso di parità sul punteggio di 40 pari

All = indica la parità del punteggio, esempio 40-all

Alley = è il corridoio parallelo al campo, che vale solo nella partita di doppio, misura 1 m e 37 cm sia nella parte destra che sinistra del campo

Arbitro = giudice di sedia coadiuvato da giudici di linea e da un giudice di rete. Le sue decisione sono incontestabili

ATP = significa Associazione Tennisti Professionisti; l'ATP World Tour è un insieme di tornei divisi per categoria: Grande Slam,Masters 1000,500 e 250. Oltre a che questi ci sono anche la Coppa Davis, l'ATP World Tour Finals e la Hopman Cup. Gli Slam, la Coppa Davis e gli eventi a squadre sono organizzati dall'associazione ITF

B

Backspin = colpo dato alla palla per mezzo della racchetta in modo da imprimere una rotazione della palla dal basso verso l'alto. Si contrappone al topspin

Baseline = riga di fondo campo; Baseline player è il giocatore che predilige giocare a fondo campo

Bimane = presa della racchetta a due mani

Braccino = si dice di un giocatore che diventa teso nel momento cruciale della partita

Bye = si dice di un giocatore esentato da un turno perchè testa di serie

C

Campo da tennis = superficie rettangolare, per la partita di singolo misura m 23,77 in lunghezza e m 8,23 in larhezza; nel doppio m 10,97 in larghezza. Il campo è diviso da una rete sorretta da un cavo attaccato a due pali alle due estremità di m 1,07 di altezza, al centro di cm 91,4. La rete ha un nastro nella parte superiore chiamato anche net. Le dimensioni del campo sono sono fissate esattamente dal regolamento mentre la superficie più essere ricoperta da diversi materiali: Terra, erba, materiali duri.

Cemento = superficie veloce e diffusa in tutto il mondo, non necessita di particolare manutenzione. A causa della durezza e del pesante attrito che esercita sui piedi può dare problemi alle articolazioni delle gambe dei giocatori

Challenger = tornei di categoria inferiore al circuito ATP

Coach = allenatore

Coaching = punizione assegnata dal giudice di sedia al coach che aiuta con gesti e schiamazzi il suo giocatore durante la partita

Codice di condotto = applicato dal giudice di sedia in caso di comportamento antisportivo

Coppa Davis = campionato mondiale maschile nato nel 1900

Corde = materiale con cui s'intreccia il piatto delle corde della racchetta, possono essere sintetiche o naturali

D

Demi volée = colpo che avviene subito dopo che la palla rimbalze ed è molto vicina a terra

Diritto = è il colpo di base nel tennis, si effettua quando la palla pergiunge dalla parte destra del corpo per un giocatore destro

Doppio fallo = avviene quando il giocatore sbaglia il servizio due volte di seguito, l'avversario si aggiudica il punto

Duro = cemento usato per il fondo del campo

E

Erba = è il più manto tennistico che necessita più manutenzione in assoluto, formata da un manto erboso su uno strato terroso duro; è una tra le superfici più veloce. L'erba è la superficie su cui si svolge il più celebre dei tornei tennistici, Wimbledon

F

Fallo = avviene quando il battitore non manda la palla dentro all'apposito rettangolo di ricezione

Fallo di piede = avviene quando il battitore tocca la riga di fondo campo prima di aver colpito la palla

FED CUP (Federation Cup) = campionato mondiale femminile nato nel 1963

G

Gioco = detto anche game. Sezione di un set, si aggiudica ad un giocatore facendo 4 punti e un vantaggio di due sull'avversario

Giudice di rete = segnala quando la palla tocca il nastro della rete. Durante la partita rimane seduto con una mano sul nastro.

Giudice di sedia = arbitra il match seduto su un seggiolone, le sue decisione sono incontestabili

Gomito del tennista = infiammazione dei muscoli epicondiali comune ai tennisti

GRAND PRIX = circuito professionistico maschile nato nel 1970

GRAND SLAM = insieme dei maggiori tornei mondiali

Grip = presa della racchetta

I

Impugnatura = è il modo in cui viene tenuta in mano la racchetta per colpire la palla. Può essere di tipo eastern, western o continental

Incordatura = insieme delle corde montate su un telaio

Incrociato = colpo che taglia il campo diagonalmente

Indoor = si dice di una partita svolta in un campo coperto

ITF = Federtennis Internazionale

L

Let = Indica la ripetizione del punto stabilita dall'arbitro a causa di una interruzione del gioco per vari motivi

Lift = colpo dotato di un effetto superiore

Love = segnala il punteggio zero

Lungolinea = colpo giocato in parallelo alla linea laterale

M

Masters Cup = conosciuta anche come ATP World Tour Finals o Tennis Martes Cup, è la gara di fine anno disputata tra i primi 8 giocatori di singolare e di doppio della classifica mondiale

Match = incontro

Match point = punto che può far vincere la partita ad uno dei due giocatori aggiudicandosi il punto successivo

N

Net = rete; vedi anche Campo da tennis

No - ad = sistema di punteggio che non prevede i vantaggi

O

Over rule = decisione presa dal giudice di gara contrapposta a quella del giudice di sedia

P

Palla = composta da metriale in gomma e rivestita in feltro. Diametro cm 6,35; massimo cm 6,67; peso minimo gr 56,7; massimo cm 58,5

Palla goccia = palla corta, eseguita dopo un lungo scambio a fondo campo lasciando l'avversario spiazzato. Si effettua colpendo la palla nella parte superiore, con un movimento dall'alto verso il basso

Pallettaro = si dice di un giocatore che si limita a buttare la palla dall'altra parte della rete senza esprimere abilità tattiche.

Passante = colpo con lo scopo di superare l'avversario portandosi a rete

Perdita di tempo = tempo concesso ai giocatori prima della ripresa del gioco. Il giudice richiama il giocatore che perde tempo

Punto di penalità = seconda sanzione assegnata dal giudice di gara dopo il richiamo

R

Racchetta = strumento con cui si colpisce la palla, formata da un manico di diverse misure, un fusto, una parte centrale che unisce il fusto al piatto, e da una parte più larga costituita dalle corde, detto piatto delle corde. Attualmente i materiali più usati per costruirla sono carbonio e grafite.

Ranking = classifica

ROLAND GARROS = torneo che si disputa annualmente a Parigi e anche nome dello stadio in cui prende luogo l'evento. La prima edizione si svolse nel 1891

Rovescio = colpo che si gioca quando la palla arriva dalla parte sinistra del corpo per chi è destro. Può essere effettuato a una mano o a due mani

S

Score = punteggio

Scratch = vittoria per ritardo dell'avversario

Second = termine che indica l'assegnazione del punto nel momento in cui un giocatore colpisce la palla al secondo rimbalzo

Serve and Volley = scendere a rete dopo aver effettuato il servizio

Servizio = colpo con cui viene messa in gioco la palle,

Servizio vincente = è il colpo che porta al punto dopo che l'avversario non riesce a rimandare la palla al di là del net pur colpendo la palla

Set Point = punto che può far vincere il set

Sintetico = vari manti costituiti da materiali sintetici vengono definiti così definiti. Sono simili al cemento ma più elastici diminuendo il rischio di problemi ai legamenti delle gambe. Le superfici sintetiche sono più veloci della terra rossa e più lente del cemento

Slice = taglio esterno del servizio per dare alla palla un effetto di doppia rotazione e rimablzo laterale basso

Smash = schiacciata, di rimbalzo e al volo, utilizzata quando si riceve una palla con traiettoria alta

Stop Volley= volée smorzata

T

Tennis = gioco in cui una palla viene scambiata per mezzo di una racchetta da due o quattro giocatori al disopra di una rete e nei limiti di un campo. L'inizio ufficiale del tennis moderno risale al 1873

Terra battuta = manto che ricopre il campo da tennis, solitamente di colore rosso in Europa. Si tratta di una superficie lenta perchè la palla viene rallentata dopo il rimbalzo facilitando conseguentemente lo scambio da fondo campo. Solitamente in America la terra è di colore verde, ottenuta con una specie di roccia verde scuro più veloce rispetto della terra rossa

Tie-Break = rottura della parità

Topspin = consiste nel colpire la palla dal basso verso l'alto con un rapido movimento di polso al momento dell'impatto con la pallina dando un effetto rotatorio alla palla dall'alto verso il basso nella direzione del colpo

U

Underspin = vedi Backspin

---------

Articolo elaborato e redatto a cura di Alessandra Fumagalli

-----------------------------------------------------------------

Related article
ARTICOLI PIU LETTI DI OGGI   
Rafa Nadal: “Non mi sono mai comportato come un pazzo in campo”
ARTICOLI PIU LETTI DELLA SETTIMANA   
Matteo Berrettini critica le condizioni di gioco ad Indian Wells: "Non è normale!"
Powered by: World(129)