4Tennis » Strategia » Singolo

La tattica e l'automatismo..quanto possono aiutarti?


by  

Fai la cosa giusta !

E' evidente che, rispetto agli anni precedenti il gioco ha visto una notevole evoluzione nelle tattiche di gioco sia a livello di club, juniores e giocatori al top della classifica.

Se vuoi progredire  tatticamente l’aspetto cruciale del tuo gioco diventa l’automazione, intesa come la capacità di prendere le decisioni appropriate e immediate in modo riflesso, quasi istintivo quando ti trovi sotto pressione, 

Dal mio punto di vista, il lavoro di automazione è stato prevalentemente applicato agli aspetti puramente tecnici, ma qui sono interessato più all’aspetto del prendere le giuste decisioni in modo quasi automatico, vale a dire il modo in cui una tattica mentale diventa un processo puramente riflesso e quindi efficiente. 

E’ un concetto ben noto di come la tattica sia caratterizzata principalmente dalla sua variabilità, nel senso che una tattica non è mai la stessa, perché tutte le situazioni sono diverse, visto che non colpisci la stessa palla due volte, nello stesso posto e con la stessa intenzione.

Pertanto, durante un incontro il processo tattico: Percezione – feed bak (retroazione) Decisione - Esecuzione -  è costantemente diverso. 

Nonostante alcuni autori affermino che la tattica non possa essere automatizzata, nel  tennis professionale, la prestazione è così intensa e il ritmo  così veloce che il giocatore non ha tempo per un processo decisionale che gli consenta di scegliere tra diverse opzioni. 

Invece, il giocatore  che ha incorporato la decisione giusta attraverso l’allenamento ,  di fronte a tali situazioni durante una partita, ha una risposta tattica immediata che può essere definita "automatica". 

- Quali sono i vantaggi dell'automazione tattica? 

Ce ne sono probabilmente molti, ma, vale la pena ricordare quanto sia importante definire accuratamente lo schema tattico di gioco di un tennista. 

I giocatori di livello superiore sono tali perché rispetto agli altri giocatori di livello inferiore,  sono riusciti ad ottenere un "automazione tattica" o un processo decisionale più efficiente, e  possono quindi reagire tatticamente con maggiore velocità ed efficienza, e di conseguenza le loro opzioni tattiche sono ben consolidate. 

Ma a parte i vantaggi puramente tattici, una grande "automazione tattica" può aiutarti a migliorare non solo tatticamente, ma anche sotto un aspetto mentale chiave: la tua confidenza.

 

Francesco Tripodi

Tecnico Nazionale FIT e Professional PTR.

Ha allenato giocatori e giocatrici di livello internazionale.

Esperto in videoanalisi, lavora a Sestri Levante presso il Tennis Club Queirolo.

Il suo sito è www.tripoditenniscenter.com/