Tennis World Italia
Tennis World
RIVISTA TENNIS WORLD
  NEWS  

BETTING - Pronostici 01 ottobre Al via i tornei atp di Tokyo e Beijing

Andrea Ignazzi - 30-09-2016 - Letture: 2733

Tanti match interessanti in Cina, ma uno in particolare mi ha conquistato.


Più che di semifinali, parlerei di qualificazioni. Al via i tornei a Tokyo e Beijing

Atp Bejing

Incontri molto interessanti in Cina, mi soffermerei sul padrone di casa Wu che affronterà il più quotato John Millman. L'australiano è a quote astronomiche in verità, talmente favorito da viaggiare sotto @1.2, ma è davvero così ? Quando si parla di quote molto grasse il rischio di essere presi a pallate dall'avversario è consistente, ma sono convinto che il cinese non sia assolutamente così inferiore. Lo scorso torneo Wu ha battuto da sfavorito Kravchuk ed ha raccolto 8 game contro Thiem, ma non sono tanto questi risultati a darmi speranza, quanto il fatto che Wu è un giocatore dal rendimento molto alterno, ma quando è in forma e gioca in casa è molto temibile. Millman lo apprezzo moltissimo come giocatore sa spingere molto bene con entrambi i fondamentali ed è molto pulito nelle esecuzioni. La forbice sinceramente mi sembra molto esagerata, Wu è un giocatore che in casa si esalta e non è molto lontano dagli standard dell'australiano. Ci può essere il colpaccio, quotato a @5, almeno un set a @2,75

Atp Tokyo

In Giappone prendo un altro indigeno Soeda a 1,91 affronta il portoghese Elias. La differenza più scontata fra i due giocatori è il tipo di superficie che preferiscono e con il quale si sono costruiti la classifica. Per Soeda, cemento tutta la vita, per Elias terra. Ma non è di certo questo a farmi preferire il giapponese, perché questa differenza è nota ai book, eppure li danno a scelta. Elias su cemento qualche risultato discreto lo ha ottenuto, nulla di trascendentale e di sicuro ha raccolto meno del giapponese, ma rimane un giocatore molto solido, che sbaglia poco e fa soffrire i propri avversari con palleggi logoranti. Soeda è in un buonissimo stato di forma e a casa si trova nel suo habitat ideale, dove esprimere il suo miglior gioco. Soeda con il rovescio può comandare il gioco e mettere da subito sotto pressione il portoghese che dovrà allungare lo scambio ma tenere i ritmi del giapponese senza sbagliare molto. Per attitudine e differenze tecniche preferisco il nipponico.

Powered by: World(89)