Tennis World Italia
Tennis World
Rivista Tennis World
TENNIS BET

BETTING - Pronostici 28 Settembre. Kachanov in cerca di conferme

-  Letture: 1630
by Andrea Ignazzi

Non solo Kachanov, analizzeremo altri match dei tornei ATP

Atp Chengdu

C'è un match che mi piace molto, ed è quello del russo Kachanov, che dovrà vedersela con il francese mancino Mannarino. Partiamo col dire che il russo è un giocatore in forte ascesa, sotto l'ala protettrice di Galo Blanco, coach che ha dato i "natali" tennistici a Raonic, Blanco è un figura di una certa importanza che riesce a trasmettere ai propri giocatori il suo tennis. Karen malgrado un'altezza considerevole si muove abbastanza bene, ma soprattutto è uno di quei giocatori che sa tenere bene lo scambio prolungato. Mannarino è un giocatore con forse maggiori soluzioni nel complesso, ma è anche meno solido da fondo rispetto al russo, caratteristica che potrebbe essere fondamentale in un match che sulla carta è molto vicino. Il francese serve bene e sa muovere l'avversario con la chele mancina, non ha grossi punti deboli ma non ama scambiare a lungo ad alte velocità. Al contrario Kachanov può allungare lo scambio senza troppi problemi essendo dotato peraltro di un ottimo rovescio bimane che impatterà con il dritto del francese. La mia scelta va sul russo, perchè ad oggi credo abbia acquisito un background tale da poter e da dover battere, giocatori insidiosi ma inferiori come Mannarino. A mio avviso del russo sentiremo palare spesso, sono convinto che possa entrare nell'arco di due/tre anni nella top 20. la quota di Khachanov si aggira sul 1,83

Trovo corrette, sempre a Chengdu, le quote sia di Lorenzi che di F. Lopez. L'italiano ha giustamente strappato a suon di belle prestazioni, fiducia da parte dei book anche su cemento. Non che su cemento Lorenzi era un pesce fuor d'acqua, ma confermarsi a livello Atp, battendo un giocatore molto forte come Millman è davvero un bel segnale. L'avversario di domani è completamente diverso, è un terraiolo tutto d'un pezzo e questo in un certa ottica lo dovrebbe vedere avvantaggiato, ma l'argentino malgrado non sia fenomenale, su cemento è sempre un brutto cliente. In definitiva da favorito, su cemento, Lorenzi lo prenderei con pochi, soprattutto a livello Atp. Ha dato segnali di affidabilità, ma a certe quote bisogna stare attenti perchè si può rimanere con il cerino in mano. L'altro giusto favorito è Lopez, in quanto Monaco non è mai stato un fulmine su cemento ma si è sempre ben difeso, potendo contare su un tennis tra i più solidi del circuito, era difficile vederlo sbagliare, ed era difficile riuscire a schiacciarlo. Ma oggi il suo rendimento è parecchio calato, questo soprattutto dovuto ad infortuni. Lopez è in un discreto momento, ha un gioco più offensivo, ed ha quel back di rovescio parecchio fastidioso. Tuttavia la quota di Feliciano è abbastanza tirata, non forzerei la mano.

Atp Shenzhen

La domanda che i poniamo tutti è: come si presenterà Alexander Zverev all'appuntamento ? Viene da finale vinta, chissà se vuol tirare un po' il fiato per l'ultima parte di stagione, con il Master di Shangai alle porte. A mio avviso potrebbe giocare al 100% questo torneo per poi rifiatare una settimana. L'ostacolo Nishioka, in verità non preoccupa, ma rimane pur sempre un giocatore molto brillante e dal tennis veloce. Io non tenterei la sorpresa nipponica, perchè credo che il tedesco possa offrire una buona prestazione, magari potrebbe soffrire solo la prima parte del match per poi riuscire a rinsavire. Il fratello maggiore di Alexander gioca contro Fognini, in un match che si preannuncia ad alto tasso tecnico. Misha è una delle mani più delicate del circuito, un pianista sotto rete, ma rimane un giocatore parecchio alterno. Fognini lo sappiamo non è da meno. Match con mille variabili, difficile da inquadrare. Benoit Paire ha faticato tanto, domani affronta un giocatore molto più solido e tenace di Basilashvili, ossia il serbo Tipsarevic. L'asticella si alza parecchio. Tipsarevic non ha avuto un ritorno facile nel circuito, non è riuscito a ritornare sui suoi livelli consueti, ma contro Paire la differenza fondamentale è nella testa, il serbo è decisamente più centrato ed ha le idee chiare durante il match, mentre Paire tende a perdersi. Per me Tipsarevic potrebbe essere una buona soluzione. Il francese dovrà davvero giocare bene per battere Janko. Per me non riuscirà a tenere un livello di gioco alto per l'intera durata del match e i punti importanti potrebbero essere appannaggio del serbo. Tipso è sfavorito sul @2,1 circa

Powered by: World(129)