Tennis World Italia
Tennis World
Rivista Tennis World
  NEWS  

BETTING - Pronostici 20 Settembre

Andrea Ignazzi - 19-09-2016 - Letture: 256


Challenger Izmir

Uno dei match da monitorare in questo challenger su cemento è sicuramente quello di Lukas Lacko che ha saltato la trasferta in Davis in quanto non aveva recuperato a pieno. Qui le sue ultime dichiarazioni: http://sport24.aktualne.atlas.sk/tenis/exkluzivne-mecirovi-rozpada-tim-lacko-90-do-australie-nepoleti.html. L'avversario è il tedesco Hanfmann, dopo anni a girovagare nei futures è finalmente esploso timbrando di recente il best ranking. Yannick è un giocatore dall'ottimo servizio e dal gran dritto, molto potente ma allo stesso tempo fatica molto negli spostamenti laterali. Se Lacko dovesse essere in un discreto stato di forma la porta a casa, ma Hanfmann può dare enormi fastidi. Le quote premiano oltre modo lo slovacco, FOLD

L'ucraino Popko ha una quota davvero al limite, ma in fin dei conti, si ritrova a dover giocare contro un giocatore - Hemery- che su terreni veloci ha dimostrato pochissimo. Il francese è un talento da sgrezzare ma dotato di buon talento, non ha mezze misure, quando può cerca il vincente ma spesso finisce per andare fuori giri. Popko non solo è più portato alle superfici rapide, ma ha ottenuto anche discreti risultati, ma per nulla eccezionali. Preferisco Popko @1,75 stake 3

Challenger Sibiu

Unico italiano in gara è Riccardo Bellotti. L'obiettivo di Riccardo quest’anno era costruirsi una classifica attraverso i futures tale da poter entrare direttamente in tabellone nei challenger. Lui ha la sua tabella di marcia, ed è un giocatore ben quadrato, che gioca benissimo su terra, affronta il tedesco Maden, altro giocatore che a livello futures è un treno. Avrei dato favorito l'italiano, perché sostanzialmente è più solido del tedesco e i risultati, nonché la classifica, assecondano la mia teoria. Stranamente non ci sono precedenti, personalmente preferisco Bellotti che anche a livello challenger non sta sfigurando, mentre Maden deve ancora dimostrare di poter battere con regolarità gente come Riccado. Bellotti @2.1 stake 3

In Romania sarà molto interessante capire che tipo di match uscirà fuori nella sfida tra il talentuoso e discontinuo Fucsovics e Marjchzrak che ultimamente sembra aver dato una scossa alla stagione. Fucsovics è chiaramente il favorito potendo contare su un talento innato, ma troppo spesso stacca la spina durante il match. Il polacco è un giocatore che lotta e rimanda di là, non è un giocatore eccelso, ma è duro da scardinare. Quote giuste ma che potrebbero rivelarsi a trabocchetto. FOLD

Eysseric merita fiducia ? Lo dico un po' a malincuore, perchè Ungur è un giocatore che su terra è oggettivamente difficile da incontrare e battere. Il francese è stato un ex promessa del tennis, poi si è disperso tra i futures e quando sembrava tutto perduto è venuto fuori come un lampo a ciel sereno. A inizio anno, qualche timidissimo segnale lo aveva dato, ma nessuno poteva aspettarsi una doppia semifinale a livello challengers, prima a Manerbio e poi in Polonia dove il livello era molto alto. E' solito giocare colpi molto carichi, soprattutto con il dritto, mentre di rovescio sa accelerare molto bene. E' un mancino e questo potrebbe aumentare le difficoltà per il rumeno. Ungur veniva da un periodo tremendo prima del challenger di Como, dove faticava a vincere un singolo match. Dopo Como non è stato brillantissimo, ma quantomeno non è ripiombato nella crisi. Sinceramente avrei fatto quote a scelta, Eysseric a 2,25 potrebbe non essere un'idea malvagia ma è preferibile restarne fuori, in quanto un buon Ungur può sfoggiare un gioco solido con una discreta propulsione, ottimo il rovescio, molto bella anche l'esecuzione. Come "valori assoluti" il rumeno è una spanna sopra e oltretutto gioca in casa, ma il francese è nel suo miglior momento di forma. FOLD

Powered by: World(129)