Tennis World Italia
Tennis World
Rivista Tennis World
PADDLE

GRANDE WEEK-END AL CENTRO ´LE BANDIERE´

-  Letture: 2979
by Federico Coppini

L'appuntamento è ghiotto. Perché si tratta di una novità sotto ogni punto di vista. E perché ci sono ospiti illustri. Parliamo di paddle, il fenomeno del momento se si parla di sport con la racchetta.

In Spagna è esploso da anni, in Italia il boom sta arrivando ora. Ma lo sta facendo in fretta. Oltre 6.000 i tesserati già raggiunti nel Belpaese, campi che spuntano a macchia di leopardo con epicentro a Roma (dove il paddle è già sport affermato e praticato con assiduità).

Ebbene, sabato 21 e domenica 22 maggio il grande Paddle sbarca allo Sporting Club Le Bandiere, circolo di nuovissima costruzione in Viale delle Industrie 10, a Colturano (Milano). E proprio sabato ci sarà anche un grande ospite, cioè il 13 volte numero uno del mondo Juan Martin Diaz.

Insomma, il Federer del Paddle, che la scorsa settimana era impegnato nel torneo internazionale organizzato a corollario del torneo Atp e Wta del Foro Italico a Roma. L'evento, che vede la collaborazione diretta di Ace Management, è però sviluppato lungo tutto il week-end.

Restando alla prima giornata, quella del sabato in compagnia di Diaz, si parte alle 10 del mattino con una vera e propria Clinic tecnica con uno dei campioni più affermati del panorama mondiale, per scoprire i segreti del gioco e padroneggiare un'ottima tecnica di base prima di tutti gli altri.

In tutto la Clinic si snoderà attorno a quattro turni da un'ora e mezza con gli iscritti (numero chiuso, per ulteriori informazioni e adesioni è possibile chiamare lo 02/89774879 oppure scrivere all'indirizzo email [email protected]).

Domenica invece sarà il giorno della vera e propria inaugurazione del centro “Le Bandiere”, con il taglio del nastro previsto alle ore 10 alla presenza del sindaco di Colturano Marilena Dosi. Subito dopo saranno i campi e il paddle a tornare protagonisti assoluti, con un'esibizione curata dallo staff di Diaz, la cui conclusione è prevista per l'ora di pranzo.

Dopo il buffet, offerto ai circa 200 invitati dal club, gli intervenuti potranno scendere nuovamente - e liberamente - sul campo da Paddle. Il circolo che verrà inaugurato è come detto di nuova costruzione ed è interamente adibito alla pratica del paddle, con quattro campi tutti indoor (cioè sempre coperti) ricavati da un vecchio capannone dismesso.

La struttura può vantare anche una palestra da 250mq e, all'esterno, due campi di calcio a 5. .

Powered by: World(129)