Tennis World Italia
Tennis World
Rivista Tennis World
PADDLE

PARTE LA PRIMA EDIZIONE DELLA SERIE A DI PADDLE

-  Letture: 3618
by Federico Coppini

Il Tennis Club Le Molette sarà tra i grandi protagonisti del primo Campionato Nazionale di Paddle, che prenderà il via domani con ben tre squadre iscritte dal circolo romano: una in Serie A e due in Serie B.

“E’ un momento storico per il Paddle in Italia – ha raccontato il leader del team Isidoro Spanò – e siamo fieri di poter schierare tre squadre sin dalla prima edizione. Siamo tra le compagini che possono essere considerate favorite e non ci nascondiamo.

Nel complesso è una grande soddisfazione per tutto il movimento vedere ben trenta squadre iscritte al campionato. E speriamo – prosegue - che la crescita di questa splendida disciplina non si fermi qui”. La Serie A sarà composta da due gironi: Macro-area Centro-Nord, che vedrà al via 8 team con il Paddle Slam Bologna tra i favoriti, e Macro-area Centro-Sud, nel quale saranno 7 le compagini a sfidarsi, tra cui proprio il Tc Le Molette.

Ogni sfida vedrà scendere in campo tre doppi maschili e uno femminile. La fase finale, che si disputerà con tutta probabilità al Foro Italico durante gli Internazionali BNL d’Italia 2015, sarà disputata dalle prime quattro di ogni girone con match a eliminazione diretta.

Questa la rosa del Tc Le Molette: Isidoro Spanò, Stefano Pupillo, Gian Marco Toccini, Alessandro Pupillo, Fabrizio Anticoli, Davide Verde, Saverio Palmieri, Roberto Agnini, Sebastiano Sorisio, Saverio Spanò, Beatrice Campagna, Sandra Serpolli, Laura Boni, Chiara Catini e Marta Napoli.

Tutti agguerritissimi e pronti a dare il massimo. Mentre il Paddle regala grandi soddisfazioni a livello nazionale, Il Tc Le Molette può sorridere anche grazie ai giovani tennisti che bene si sono comportati nel quarto Masters FedeLux, svoltosi al Circolo Casetta Bianca di Roma.

L’emblema dell’ottimo lavoro svolto dal settore giovanile si è manifestato in particolare con la finale della categoria Under 14, che ha visto in campo ben due portacolori del Tc Le Molette. A sfidarsi nel più classico dei derby sono stati Tommaso Angelini e Davide Saracino, con il primo capace di avere la meglio e vincere il titolo.

Il tutto alla presenza di Paola Cesaroni, mamma del compianto Federico Luzzi, e di Alberto Lazzarino, deus ex machina del Tc Le Molette insieme alla sorella campionessa Silvana. “Siamo molto contenti della crescita dei nostri ragazzi – ha spiegato Saverio Spanò, direttore tecnico del circolo capitolino -.

Questi tornei rappresentano una fase di passaggio dal puro divertimento al tennis agonistico e i buoni risultati sono un incentivo per un'ulteriore crescita tecnica, tattica, fisica e mentale”. .

Powered by: World(129)