Tennis World Italia
Tennis World
RIVISTA TENNIS WORLD
  NEWS  

Clamoroso Rafael Nadal: forfait al Roland Garros per problemi al polso sinistro!

Luigi Gatto - 27-05-2016 - Letture: 2522

Tennis - ´Se continuassi a giocare, si romperebbe tra due giorni´ - ha detto Rafa in conferenza


E' tornato l'incubo infortuni per il povero Rafael Nadal. Di nuovo il polso, non quello destro come nel 2014 ma quello sinistro che da Madrid è peggiorato sempre più. Si tratta di una tendinite, come spiegato dallo stesso Nadal in conferenza stampa: "Dopo ogni colpo che gioco, mi fa molto male il polso e non riesco a colpire bene. Tornerò a giocare una volta che avrò recuperato al 100%. E' una delle conferenze più difficili della mia carriera."

La cosa che più preoccupa è il fatto che ieri ha giocato addirittura con un anestetico "per addormentare il polso. Ogni giorno che passa il dolore è sempre più forte. Abbiamo cercato di fare tutti i trattamenti possibili. Ogni singolo giorno abbiamo speso tante ore lavorando duramente per cercare di giocare. Ieri sera ho cominciato a sentire sempre più dolore, e stamattina non riuscivo a muovere molto il polso. Sono venuto qui, ho fatto una risonanza e i risultati non sono positivi. Non è rotto, ma se continuassi a giocare si romperebbe tra due giorni. Io quando vengo al Roland Garros lo faccio pensando di vincere il torneo. Per vincere il torneo ho bisogno di altre cinque partite, e il dottore dice che è al 100% impossibile. Si romperebbe al 100%."

Nadal ha poi precisato che non è il problema avuto nei primi 4 mesi di 2016 dove il polso lo ha avuto sempre fasciato. Tutto è iniziato nel match giocato molto male ma vinto contro Joao Sousa a Madrid: "Poi il giorno successivo contro Andy ho fatto mesoterapia, e aveva funzionato perchè riuscivo a giocare. Poi domenica sono stato a Barcellona per fare tutti gli accertamenti, per vedere se ero in grado di giocare o meno a Roma. Quindi sono andato a Barcellona domenica mattina. Tutto il giorno ho fatto trattamenti ed ecografie, e i dottori mi avevano detto che non era niente di davvero serio. Quindi sono andato a Roma e lì ho giocato solo con anti-infiammatori. Ho potuto giocare bene. Ma quando sono tornato a Maiorca ho sentito un po' più di [dolore]. Ora non riesco a giocare di dritto."

Da notare la massima riservatezza a Roma di Nadal, che interrogato da TWI sui fastidi al polso aveva soltanto detto "ho sentito qualcosa a Madrid, spero non sia niente di serio."

Wimbledon scatta esattamente tra un mese, Nadal ha assicurato che "lavoreremo duramente per essere pronti" per giocare lì. "Al momento ho bisogno di tenerlo immobilizzato per un paio di settimane. Poi faremo trattamenti e speriamo che vada bene. Ci aspettiamo di recuperare velocemente per essere pronti per Wimbledon. Ma al momento bisogna pensare giorno per giorno. Spero di recuperare velocemente."

Fino ad ora erano stati mesi positivi per Rafa, "sono riuscito a giocare alla pari contro tutti, mi sentivo pronto per questo torneo, ma non è la fine. Per 9 volte nella mia carriera sono stato in salute qui e ho vinto questo torneo. Ora è un momento duro. Ma non è la fine. Sono motivato per giocare il Roland Garros altri due anni."

E chiude con dichiarazioni che lasciano a tratti ottimismo, a tratti molti dubbi: "Non è così grave. Sembra che tutti pensino che ci vorranno un paio di settimane, forse un mese per far si che le cose migliorino e per far si che il problema si risolva. C'è una soluzione. Non è come quando ho avuto problemi al ginocchio, perchè lì davvero non riuscivo a vedere la fine del tunnel. C'è una diagnosi, c'è un trattamento, c'è un periodo in cui bisogna tenerlo immobilizzato. Ovviamente la medicina non è matematica. Non puoi assicurare la data in cui il trattamento finirà. Forse starò fuori tre mesi dal circuito."

Nadal è attualmente iscritto al Queen's, torneo che comincerà il 13 giugno. Al momento la sua presenza è davvero a rischio così come a Wimbledon. Assisteremo a un remake del 2009?


Tennis World
SCOPRI SUBITO LA RIVISTA
DI TENNIS WORLD !
X
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6
el: 0,0069