Tennis World Italia
Tennis World
RIVISTA TENNIS WORLD
  NEWS  

AUSTRALIAN OPEN QUALIFICAZIONI - Donati e Cecchinato ko, derby a Vanni, avanza Fabbiano

Redazione - 11-01-2017 - Letture: 3249

Un infortunio frena Donati, Cecchinato perde la battaglia con Tiafoe, Gaio cede nel derby azzurro. Ko anche Giannessi e Giustino


Prima giornata di qualificazioni degli Australian Open con più dolori che gioie per gli italiani. Un infortunio alla schiena condiziona la prestazione di Matteo Donati, costretto al ritiro quando il punteggio contro lo sloveno Kavcic era sul 2-6 3-3 e deficitario in particolar modo al servizio. Subito fuori anche Cecchinato, ko al terzo contro il giovane Tiafoe per 6-3 5-7 7-5.  Perde al terzo anche Lorenzo Giustino, rimontato dal bosniaco Basic per 3-6 6-3 6-2. Avanza invece Thomas Fabbiano, che la spunta al terzo contro lo statunitense Klahn per 6-4 6-7 6-3: troverà al secondo turno .il giapponese d'origini sudafricane Santillan, classe '97. Il derby azzurro va a Luca Vanni, che batte in rimonta Federico Gaio per 5-7 6-2 6-3 e affronterà al prossimo turno lo statunitense Sarkissian. Amaro ko per Alessandro Giannessi, battuto in due set tirati dal ceco Satral, col punteggio di 7-6(6) 7-6(4). 

Netto il punteggio che condanna Riccardo Bellotti, 6-3 6-1 da Millot, così come netta è la sconfitta di Stefano Napolitano contro lo statunitense Opelka che si impone per 7-5 6-3 senza mai perdere il servizio. 


Tennis World
SCOPRI SUBITO LA RIVISTA
DI TENNIS WORLD !
X
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.6
el: 0,00953